mercoledì 18 febbraio 2009

Veltroni si è dimesso


"Mi assumo le responsabilità mie e non. Basta farsi del male, mi dimetto per salvare il progetto al quale ho sempre creduto".

15 commenti:

Anonimo ha detto...

WALTER NON DOVEVA MOLLARE, ERA ORA IL MOMENTO DI ATTACCARE BERLUSCONI E METTERLO ALLE STRETTE...DEVE RIPENSARCI ASSOLUTAMENTE...E L'UNICO CHE PUO' RISOLVERE I PROBLEMI DELL PAESE...
CIAO CIAO SERGIO

Anonimo ha detto...

FINALMENTE UNA BUONA NOTIZIA....IL NULLA HA MOLLATO..IL GIORNO PIU' BELLO SARA' QUANDO IL COMITATO D'AFFARI (PD) IMPLODERA'.

Tra[uma]monto ha detto...

ecco Anonimo, ATTENZIONE ATTENZIONE... ma perchè gli ignoranti (nel senso che ignorano!) spuntano sempre quando c'è una crisi? Torna nella tana....

Anonimo ha detto...

Bel nome di speranza...Tramonto....invece di offendere...prova a smentire che il PD è un comitato d'affari e non un partito..

Fuori le prove...occhio dopo il tramonto viene notte....

Anonimo ha detto...

ma ora andrà in africa?

Tra[uma]monto ha detto...

La notte caro anonimo, in quanto associata al riposo, porta consiglio, non paure!!!!

Forse non ricordi più qualche tuo commento un po' più datato???
Credo che l'esamino di coscienza te lo devi fare per primo te...

Per quanto riguarda quello che tu mi chiedi vieni un po' dalle mie parti a vedere come si costruisce un partito e come si fa a governare onestamente ed a mettere in campo della politica sincera... caro anonimo la politica nazionale per fortuna non è specchio di ogni realtà italiana... ci sono esempi di buona politica sparsi per tutta l'italia, grazie ai quali le persone più intelligenti e lungimiranti riescono a proseguire il loro operato. E' da questi luoghi che si riparte!

Vieni vieni Anonimo!!!
Vieni e guarda!!!
Poi però, muto!

buone cose

Anonimo ha detto...

per quanto mi riguarda ho già visto Firenze e casole d'elsa e mi basta così anche perchè devo andare a mangiare e non voglio guastarmi l'appetito. Visto che siete in aria di cambiamento vi suggerisco anche un nuovo nome
a) amici delle banche
b) politica clientelare for ever
c) we can't no more

Ho già visto che il prmo slogan è stato: meno primare più partito...
Allora sta cosa della democraticità, partecipazione ecc... è già finita? meglio così almeno non scasserete più i maroni con il solito: quanto siamo belli, bravi, democratici e i destri invece brutti e liberticidi.
Meno primarie vorrà dire nomi imposti dall'alto, sbruffoni di vario genere, accordi e trame per nomine nel tempio dell'usura (alias monte dei paschi di siena)
Quindi nessuna novità sotto il sole del cambiamento...
Continuate così.

tante cose
Bye bye

Anonimo ha detto...

Oh, Tramonto dice che le realtà locali sono meglio del Nazionale...infatti, vedi Abruzzo, Basilicata, Campania, Calabria, Liguria, Firenze....devo continuare? E' vero...il PD riparte dai territori...per disfarli...

Ps:Ah..vedi Tramonto...ci sono altri Anonimi che la pensano come me, hai letto....? Vedrai che botta a Giugno...forse sarà la volta buona...per costruire davvero qualcosa di buono, saluti e continua così..!!!

Tra[uma]monto ha detto...

infatti dev'essere l'anonimato che vi accomuna...



ma cosa volete che vi racconti? come è stata fatta l'italia e da chi? volete che vi spieghi chi c'è nei posti di potere dal ventennio fascista fino ad oggi? volete che vi faccia l'elenco dei posti che la destra ha distrutto? le amministrazioni che ha messo in ginocchio? volete che vi spieghi i danni prodotti dalla democrazia cristiana? e quelli prodotti dalla chiesa? volete che vi rinfreschi con una breve cronistoria la vicenda elettorale sarda? volete che vi ricordi grosseto? Lucca? Catania? Prato? la campania delle politiche 2008? (ammesso che siate di destra) ma cosa andate farneticando voi anonimi! ma vi rendete conto in che melma stiamo sguazzando? di che entità sia la vostra rozzezza nello sparare ad altezza d'uomo tutto quello che vi frulla per il cervello? parlate di botte a giugno? ma che botte volete dare? è? ma di cosa state parlando? qui tra poco non si campa più, diventeremo degli oppressi, tassati e sbeffeggiati da l'UNICO, da l'INARRIVABILE, che grazie al suo potere si sente in diritto di infrangere le regole sistematicamente, di emanare leggi incostituzionali, di fregarsene dello stato di diritto in cui vive, di corrompere test e magistrati, di annientare l'istruzione pubblica, di incentivare quella privata, di sfasciare il sistema sanitario, di far crollare il sistema pensionistico, di inteferire nella vicenda alitalia, di decidere della vita degli altri (Englaro), di pilotare l'informazione, di creare uno stato di polizia, di combattere una guerra assurda a fianco degli usa, di mandare i militari a fare le multe per divieto di sosta anzichè a rimuovere la spazzatura, di riportare il nucleare dopo che un referendum ne ha sancito il non utilizzo...... ma di questo passo dove vogliamo arrivare? ditemelo voi che avete ben chiara la linea da seguire, o altrimenti tacete perchè proprio non si capisce cosa ci state a fare su questo blog a dispensar favori e consigli e perle di buona politica, se poi nemmeno trovate il coraggio di scrivere i vostri nomi sotto quello che postate. Siete dei vigliacchi ecco tutto! ma prima che vigliacchi siete dei poveracci come evidentemente lo sono io e molti degli italiani che ancora non si sono resi conto che ci stanno mettendo in gabbia. Evidentemente io non ho un sistema nervoso complicato come il vostro e mi irrito di fronte a tutte queste insopportabili ingiustizie prima di voi. Ecco la differenza. Ecco tutto.

buone cose

Anonimo ha detto...

Vedi TRAmonto...non c'hai capito nulla....nel mio caso...non parli con una persona di destra...anzi.

Invece che scrivere pensando di parlare con dei nemici apri gli occhi e chiediti perchè uno come Berlusconi sta dove sta.

Perchè è stato candidabile ed eleggibile...perchè ancora una volta è a capo del governo stavolta con un potere immenso pronto a dare la sterzata autoritaria definitiva?

Il famoso PD (prima DS, PPI ecc...) e la sua classe dirigente che da vent'anni ci fa accordi sopra e sotto banco (dalla bicamerale in avanti), che lo ha resuscitato quando era moribondo, contastandolo solo a parole e mai nei fatti.

Invece di andare sulla difensiva, prova ad aprire la mente, prova a guardare dentro quel contenitore vuoto che si dice NUOVO e PARTECIPATO e che invece è VECCHIO (le facce parlano da se) e oligarchico.

E' la classe dirigente della cosiddetta attuale opposizione che ci ha portato fino a questo punto.

Berlusconi ha sempre fatto e sempre farà il suo mestiere.

Apri gli occhi, sempre che non aspiri all'ennesima carriera di coptazione.

E soprattutto rispetta gli altri e le loro opinioni, visto che vi chiamate democratici.

Tra[uma]monto ha detto...

Ho... ma guarda! anonimo aveva risposto ed io non me ne ero accorto!

-Intanto, per cominciare, io non ho detto che tu sia di destra (rileggiti il post, altrimenti ti mando un file audio!), anche se molte cose lo farebbero pensare, ma rispetto la tua posizione.

-Poi... io non penso di avere degli avversari, casomai delle persone con cui confrontarmi, di destra, centro o sinistra che siano; tanto meno credo che tu sia un avversario per me! Forse sarai uno che deve ancore "aprire gli occhi"! Questo sì!

-Sulla difensiva, poi, ci starai te, visto che su questo blog da che parte si sta e come si pensa si vede e soprattutto -ripeto- ci s'ha anche il coraggio di firmare i post. E se questa è difensiva, ovvero mettere a disposizione di miliardi di utenti la nostra posizione il nostro operato, non vedo proprio come possa essere l'attacco (io preferisco chiamarlo confronto)!

-Ancora... io gli occhi credo di averli aperti e questo forse, ti da noia, perchè aprendoli si fronteggiano anche persone come te, sempre insoddisfatte, contro tutto e tutti, dispensatrici di saggezze e distillati di verità ma mai con una fissa dimora. Io mi sono speso e mi sto spendendo affinchè non crescano altre persone con strambi modi di vedere come te! Vieni -ripeto- a chiedere quel che facciamo, a vedere il nostro operato e vedrai che non ci interessa "l'ennesima carriera di coptazione" caro il mio arrogantello, in particolare proprio io, più di altri! Anzi, ti dirò di più. Sono proprio quelli con il tuo fare che in genere aspirano a quel tipo di carriera.

-Infine... per quanto riguarda il rispetto. Credo di averti rispettato fino in fondo, fino all'ultimo insulto. Ma c'è un limite a tutto caro il mio democraticello. Quando scrivi "FINALMENTE UNA BUONA NOTIZIA....IL NULLA HA MOLLATO..IL GIORNO PIU' BELLO SARA' QUANDO IL COMITATO D'AFFARI (PD) IMPLODERA'" questa non è più un'opinione è un'offesa o quanto meno è molto ma molto opinabile! Ti ripeto che la politica nazionale non è fortunatamente o sfortunatamente lo specchio di tutte le realtà italiane! E credo di essere veramente democratico e molto più di te e lo ancor di più il prorietario di questo blog che ti ha permesso di scrivere certe fandonie fino ad ora! Questo sì, è essere democratici!

buone cose

Anonimo ha detto...

Mha vedi...inanzitutto non c'è nessuna differenza...firmarsi Anonimo o Tramonto o Vattelappesca... è uno pseudonimo e non vale niente... quindi per essere coerente con quello che contesti agli altri dovresti firmarti per Nome e Cognome.... Tramonto può essere chiunque, come Anonimo.

Per la tua ultima replica.... non hai risposto....glissi... forse non sai che dire e giri a vuoto con le parole...

La politica nazionale è lo specchio della politica locale e viceversa, non te ne sei accorto?

Esempi sul territorio? Speculazione di Bagnaia, Monticchiello, Aereoporto di Ampugnano ecc... Ma tu dove vivi?
Non lo vedi che ti stanno cementificando anche il giardino di casa?

Tu scrivi: "Credo di averti rispettato fino in fondo, fino all'ultimo insulto" ecco vedi, io argomento e tu riconosci di insultare e ne vai pure fiero.

Si vede che non hai argomenti.

Se questa è la nuova classe dirigente, mi tengo la vecchia, almeno sa di cosa parla.

Dire che il PD è un comitato d'affari non è un offesa, è un fatto. Non mi riferisco ai miltanti, ma a chi dirige: localmente e Nazionalmente.

Le eccezioni sono rare e non è chiudendosi a riccio e rifiutando la realtà che si aiutano gli onesti e le persone serie che lavorano al cambiamento.

Cambiare Tramonto, o sarà Notte davvero.

Tra[uma]monto ha detto...

Ingenuo e scarso conoscitore di internet. Cerca dove vuoi e sulla rete vedrai chi sono...quindi non mi nascondo!Te si...e parecchio!
E poi davvero non c'è verso di proporti una visione alternativa! Sei proprio convinto d'essere l'oracolo e di esserti accorto solo te che ci sono dei problemi a questo mondo! Onestamente non ho più il tempo di rispondere alle risposte delle risposte, a differenza di te!
Non intendi nemmeno ciò che ti dico (l'ultime argomentazioni sul post tolgono gli argomenti, davvero!fanno cadere le braccia!). Sto girando intorno al problema? beh vattene al post di Berlinguer e pensa a come si starebbe oggi se ci fossero stati meno professoroni e oracoli come te e più buon senso e onestà...

buone cose.

Anonimo ha detto...

Ma ti rendi conto di quello che dici e di quello che scrivi?

Io non sono Oracolo e nemmeno professore, sono una persona che sa dove vive.

Continua così che vai bene...

Il Tramonto è ormai diventato un trauma.

Beato te...

Tra[uma]monto ha detto...

...