mercoledì 5 settembre 2007

La Fiorentina esce imbattuta dalla sfida col Milan

La Fiorentina esce imbattuta dalla sfida col Milan. Una partita non semplice dove entrambe le squadre potevano ipotecare la vittoria. Un pari che rilancia le aspirazioni della compagine viola. Da segnalare che questo pareggio è stato ottenuto con, all'inizio, la stessa formazione dell'anno scorso, tolto naturalmente Toni.
Pagelle:
Frey: 7; un riflesso incredibile su Gilardino; nulla sul rigore; blocca su Pirlo; una sicurezza;
Ujfalusi: 6,5; il solito lavoro che non si vede ma c'è;
Dainelli: 5,5; isteria ingiustificata sul rigore: ce n'era bisogno? Per il resto bene;
Gamberini: 7; sempre più sicuro e pulito; una certezza;
Pasqual: 6,5; ci dispiace non sia quello di due anni fa, ma il suo ruolo lo copre bene; anche il modulo gli impedisce le discese di una volta;
Liverani: 5,5; sottotono e lento; dispiace;
Donadel: 6; buona prova;
Gobbi: 5,5; non è al meglio, però svolge il suo compito;
Mutu: 7,5; è il leader di questa fiorentina: l'anima e il cuore; oltre al goal, tanto movimento;
Santana: 6,5; genio a sprazzi; ottima intuizione sul goal;
Pazzini: 5,5; bravissimo su un colpo di testa a girare, ma si vuole di può;
Semioli: 7; dimostra buon dinamismo;
Vieri: 5,5; buona personalità, quindici anni da avrebbe fatto meglio...
Kuzmanovic: 7; il ragazzo promette bene! Se non era per quel palo, sarebbe stato su tutte le prime pagine...

1 commento:

cosimo ha detto...

Montolivo alè alè montolivo alè alè