domenica 16 marzo 2008

Anniversario di Via Fani



In memoria...
Contro il terrorismo...
Contro la violenza...
Per ricordare e riflettere...

5 commenti:

Tra[uma]monto ha detto...

NICCOLO' SCUSAMI MA NON POSSO RESISTERE (e sai il perchè!)

In memoria... NON SONO D'ACCORDO, SE LO SONO AMMAZZATO LORO!

Contro il terrorismo... GLI SCOPI SIGNORI, GLI SCOPI. NON CI DIMENTICHIAMO MAI CHE PER CHI HA CONTRIBUITO ALLA LOTTA ARMATA ESISTE UN PERCOSO CHIAMATO "DISSOCIAZIONE", IL QUALE PERCORSO, TANTO PER FARE UN ESEMPIO, NON PUO' ESISTERE PER UN MAFIOSO.

Contro la violenza... PIENAMENTE D'ACCORDO! NON POTREBBE ESSERE ALTRIMENTI. A MENO CHE NON SIA IMPOSTA COME UNICA VIA PERCORRIBILE.

Per ricordare e riflettere... INDUBBIAMENTE. RICORDARE E RIFLETTERE. SENZA LE STORTURE DI UNA STORIA POLITICAMENTE ORIENTATA.

DI NUOVO SCUSA NICCOLO'.
IL TUO BLOG è BELLISSIMO, LO SAI E LO SEMPRE CREDUTO. MA CERTE QUESTIONI TALVOLTA MI TOCCANO PIU' DELL'AMORE DI UNA DONNA.

Buone cose.

Tra[uma]monto ha detto...

Beh che dire, nella foga del post ho anche scazzato un verbo avere grosso come una casa.

Pazienza.

Buone cose.

Niccolò ha detto...

Io credo, a parte che non sono d'accordo sul fatto che "se lo sono ammazzato loro", che la vicenda Moro abbia significato una forte cesura. Se non altro perché ha immobilizzato la politica italiana e ha reso vano quel nobilissimo tentativo, che in Moro ha un simbolo, di dare all'Italia (banalizzando) un arco costituzionale di partiti che potessero liberamente alternarsi al potere. Quello del sequestro e della successiva esecuzione possono tranquillamente essere chiamati "terrorismo" sia per la dinamica della vicenda, sia perché eventi violenti realizzati da parte di piccoli gruppi di persone in tempo di pace. Non ho capito bene il discorso della dissociazione e degli scopi... Aldo Moro ed Enrico Berlinguer, per fare i due classici esempi, hanno rappresentato una speranza in una stagione difficile e ardua... Poi, lo sai che io sulle tesi complottiste ci vado sempre con i piedi di piombo... Comunque su www.wikipedia.it alla voce "il caso Moro" sono passate in rassegna le varie ipotesi (dalla cia al kgb...).

Anonimo ha detto...

X tra[uma]monto:
perchè dici che "se lo sono ammazzato loro"? Comunque, al di là della tua affermazione, è un episodio grave che viene ricordato, quindi la memoria c'entra, pur se viene interpretata in modi differenti, non credi?
XXX

Tra[uma]monto ha detto...

IN TEMPO DI PACE!!???!!??
Ma stai scherzando spero?!?!
Vai un po' su wikipedia e cerca la parola pace e poi dimmi se allora non c'era conflitto!

Tante belle parole ed una questione molto avvincente. Riparliamone insieme Niccolò, mi piacerebbe molto discuterne con te.

Buone cose.