domenica 13 aprile 2008

Oggi e domani si vota: consigli per contribuire... Si Può Fare

Oggi si vota.

Il mio consiglio di voto alla Camera e al Senato è:Alla Camera vota così:

Al Senato vota così:

Cosa posso fare in queste ore?

1) Andare a votare quanto prima: il dato dell'affluenza può essere di incentivo;

2) Sentire familiari e amici vicini se hanno già votato, aiutarli a votare (se hanno bisogno di passaggio, se hanno problemi...);

3) Parlare con amici e conoscenti indecisi o che non vogliono recarsi alle urne;

4) Contribuire alle discussioni su forum o blog su internet...

5) Aderire all'idea de "l'Unità": acquistane due e una regalala;

(tutto ciò naturalmente ricordandosi che la Campagna Elettorale è chiusa, quindi sono vietati volantinaggi, iniziative pubbliche, etc.)

Cinque buoni motivi (rapidi e soggettivi, un po' superficiali, però credo utili così sotto elezioni) per votare Partito Democratico:

1) Il voto al Partito Democratico è realisticamente quello che riesce ad evitare altri cinque anni di Berlusconi, il quale si è dimostrato sempre meno adatto a guidare l'Italia (vari esempi: gaffe, programma vecchio, facce vecchie-Bossi, Tremonti, etc.);

2) Il voto al Partito Democratico rappresenta in questo momento l'unico modo di manifestare la volontà di reagire concretamente alla deriva di una politica spesso troppo lontana dai cittadini (il programma del PD riguardo la riforma del Parlamento e dei costi della politica);

3) Il voto al Partito Democratico è un sostegno ad un programma riformista, innovativo e di centrosinistra (ambiente, precarietà, esteri, cultura, etc.; quindi i programmi);

4) Il voto al Partito Democratico affida a Walter Veltroni la leadership italiana: una persona che ha dimostrato senso delle istituzioni, volontà di innovare, serietà, sobrietà, che ha avuto una fortissima investitura a Roma per la sua capacità...etc.;

5) Il voto al Partito Democratico significa sostenere liste innovative di donne e uomini nuovi e capaci; (in provincia di Siena, tra gli altri, la candidatura di Alberto Taccioli, 28 anni; a livello regionale, numerose candidature di livello; a livello nazionale, il fatto che Veltroni non sia capolista -viceversa l'avversario- e che vi siano molte facce nuove);

Finisco qui questo post...

Speriamo bene per queste elezioni, poi mettiamoci tutti al lavoro, in ogni caso, per continuare insieme a costruire il Partito Democratico.

Votarlo è solo il primo passo!

2 commenti:

cosimo ha detto...

si poteva fare..

Niccolò ha detto...

Si Potrà Fare