lunedì 15 settembre 2008

Indignazione

Sono arrabbiata. Sono fiera di esserlo. La rabbia aiuta a non abituarsi a tutto. Ho sentito le parole del ministro Carfagna. Diceva: «Io provo orrore per le donne che vendono il proprio corpo per denaro». Parlava forse di un suo calendario? No, parlava delle prostitute o meglio: solo di quelle che stanno per strada. Perché non succede niente? Perché non telefoniamo, chiamiamo, bussiamo, usciamo per strada? Forse ci stiamo davvero abituando a tutto.
(Laura Guasti, Firenze)

da "L'Unità"

1 commento:

Viola ha detto...

Che amarezza davvero! Io mi indigno ogni giorno, oramai è una sensazione costante la mia, non ci faccio nemmeno più caso...
Comunque sono arrivata ad una conclusione...Governo Berlusconi quadrifarmaco di Berlusconi? Può darsi, fatto sta che l'Italia di oggi si merita questo, mal voluto non è mai troppo...
Questa è Politica?

P.s: Nicco, hai ragione, ho abbandonato il mio blog ultimamente, ma ho appena posto rimedio!